ComunitÓ ospitale

La “Comunità Ospitale” è un luogo e una destinazione in cui gli ospiti/turisti si sentono “cittadini” seppure “temporanei”, essi si identificano nel ritmo dolce della vita del borgo, usufruendo delle opportunità di servizio disponibili, conoscendo ed apprezzando i beni materiali e/o immateriali che lì vengono prodotti, ricevendo nuovi apporti culturali. Un luogo, in sostanza, ambito, dove (ri)trovare una dimensione più vera e autentica.


La “Comunità Ospitale” si organizza per essere tale. I cittadini, gli operatori economici e gli amministratori pubblici condividono una strategia unica di accoglienza; una visione comune in grado di assicurare all’ospite una permanenza indimenticabile, basata sulla partecipazione e sulla scoperta dei particolari.


Un coinvolgimento che vuole essere permanente e che si alimenta altresì, nel tempo, attraverso strumenti di confronto e condivisione concepiti anche per facilitare il dialogo a distanza.


Si tratta di una “Comunità Ospitale” inclusiva e che aspira sempre più alla qualità diffusa e ad una crescita economica e sociale sostenibile; una comunità che si prefigge di migliorare e conservare le risorse allo scopo di lasciarle alle future generazioni

.