Esplora

    GeoMuseo MonteArci

  • Il GeoMuseo MonteArci “Stefano Incani” è allestito nei locali dell’ex Convento dei Frati Cappuccini di Masullas (provincia di Oristano).

    È dedicato al Monte Arci, ai suoi minerali e alle sue rocce, nelle quali è scritta una storia geologica antica e complessa, raccontata per mezzo di ricostruzioni paleo ambientali e di numerosi reperti. Si possono ammirare minerali e rocce di rara bellezza, fossili che raccontano forme di vita e ambienti esistiti nel passato in questo territorio, minerali fluorescenti e diorami, che riproducono con rigore scientifico l’attività del vulcano Arci. Recentemente è stata inaugurata la Sala del Vulcanesimo dove è rappresentato un contesto ambientale risalente a 18/20 milioni di anni fa, quando il mare tropicale occupava queste aree ed il vulcano dell’Arci ne sconvolgeva e modellava il territorio. La “Sala Vulcanica” affascina il visitatore con ricostruzioni ed effetti che ricreano l’evoluzione della natura di Masullas e del Monte Arci. Fulcro dell’esposizione, una lastra di circa 6 mq di pesci fossili risalenti a 20 milioni di anni fa. Si tratta di un polo scientifico unico, perché per la prima volta, è stata ricostruita la storia geologica della Sardegna, dalle quali derivano le sue bellezze naturalistiche e paesaggistiche. 

  • Compila il form sottostante per ricevere informazioni.






       Desidero ricevere informazioni tramite posta elettronica sulle novitÓ e sulle offerte della Masullas Sardegna Autentica
       Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 e seguenti modifiche*