News/Eventi

  • Teatro Tragodia in SOU SOUS. DEU, TUI E... MAMMA TUA!

    22/11/2015

    Domenica 22 Novembre, alle 18:00, presso il Teatro della Comunità Ospitale di Masullas, verrà messa in scena dalla Compagnia Teatrale Tragodia "SOU SOUS. DEU, TUI E... MAMMA TUA!".
    Ha preso avvio Domenica 25 Ottobre a Masullas la stagione teatrale di Teatro Tragodia con la rassegna in testa Ultimo Teatro.
    Il titolo della rassegna “ULTIMO TEATRO” è stato appositamente scelto con l’augurio che il teatro in provincia non sia più ultimo, e per sottolineare l’opportunità che i cittadini possano usufruire di un servizio ludico–culturale. La stagione 2014 ha registrato un maggior afflusso di pubblico grazie anche al numero crescente di abbonati.
    In quest’ultima edizione la rassegna si terrà esclusivamente al teatro comunale di Masullas. ULTIMO TEATRO ospita sempre le ultime produzioni delle migliori compagnia dell’Isola, dando modo anche al pubblico di provincia di assistere a spettacoli di ottimo livello con temi attuali e linguaggi artistici innovativi. La rassegna prende avvio a Ottobre e si protrae sino tutto Novembre.

     "SOU SOUS. DEU, TUI E... MAMMA TUA!" narra di due sposini, una mamma, anzi no, una matrigna, troppo possessiva!! Ma gli sposini sono convolati a nozze in gran segreto perché la matrigna non vuole assolutamente separarsi dalla figliastra, ma ecco che scopre tutto e allora lei, la matrigna, non permetterà mai che la figliastra col novello maritino stiano soli, al punto da dividere con loro il talamo nuziale. Ne succedono di tutti i colori!! Lo spettacolo, spassosissimo, si svolge all’interno di una camera da letto molto spartana dove i personaggi vivono e si muovono in un carosello di avvenimenti tutti da ridere. Tra i personaggi vi sono anche un figlio, o meglio,

    figliastro misogino a causa del plagio di una mamma troppo apprensiva e una vicina che aiuta questi poveri figli a difendersi da una madre così possessiva. Ma ecco che accade l’irreparabile e seppur tra il dolore della dipartita della matrigna i due figliatri riusciranno finalmente a vivere una vita normale!

    Che altro dire? Vi aspettiamo numerosi!!

     

    Scarica l'allegato ⇓